Domenica 12 novembre a Santa Croce del Montello è andata in scena il penultimo capitolo dell’edizione 2017 del Tour Trevigiano di Orienteering. La gara è stata ben organizzata dall’Orienteering Tarzo ed ha visto oltre un centinaio di atleti sfidarsi tra i terreni aperti e le doline boscose del Montello. Nel percorso Nero la vittoria è andata al bellunese Matias Scarton del Fonzaso che ha preceduto solamente di un secondo Davide Martignago del’OK Montello. Terza piazza per Paride Grava dell’Orienteering Dolomiti. Il Fonzaso conquista anche la vittoria nel settore femminile con Sara Mondin prima, davanti all’altra bellunese Anna Giovanelli (Or. Dolomiti) e a Maddalena De Biasi dell’Orienteering Tarzo.

Nel percorso Rosso maschile primo e terzo posto sono stati conquistati da due giovani del Tarzo: Matteo Bernardi e Riccardo Spironelli, mentre secondo ha concluso il più esperto Stefano Pozzebon dell’Orienteering Treviso. Tra le donne vittoria per Paola Ghizzo del Vittorient, davanti alla friulana Marina Lovisotto e a Valentina Valdetara del Fonzaso. Nel percorso Giallo maschile podio completamente di giovani. Al primo posto si è piazzato Emanuele Andrighetti del Fonzaso, mentre i due del Tarzo Lorenzo De Biasi ed Enrico De Martin si sono piazzati negli altri due gradini del podio. Anche nel settore femminile primi i due posti sono andati a due giovani promesse orientistiche della “Marca”, primo posto infatti per per Alessia Crosato dell’Orienteering Treviso e secondo per Natascia Ceotto del Tarzo; terzo posto invece per la trentina Sabrina Rostirolla (Or. Crea Rossa).

Nel Bianco maschile primo posto per il classe 2008 Federico Mazzon del Mareno Orienteering, che ha preceduto i due del Tarzo Matteo Borsoi e Alberto De Martin. Tra le ragazze primo posto targato Orienteering Tarzo con Matilde Pin, con un solo secondo di vantaggio sulla vicentina Celeste Nike Pretto; terza piazza infine per Gioia Foscan del Mareno. Domenica prossima 19 novembre tra le strade cittadine di Oderzo si chiuderà l’Edizione 2017 del Tour Trevigiano. La gara sarà organizzata dall’Orienteering Treviso e sarà intitolata alla memoria di Pierina Vendrame, orientista di Oderzo scomparsa lo scorso anno. Dopo la gara saranno effettuate le premiazioni finali del Tour divise per fasce di età.

 

FONTE:

Potrebbe interessarti: http://www.trevisotoday.it/sport/orienteering-montello-tour-trevigiano-2017.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/TrevisoToday/209381092469939

Reply